Filomena Floriana
Ferrara
Tarantina, perito informatico e laureata in Scienze dell’Informazione all’Università di Bari.
Ha trascorso due anni di ricerca presso il CORINTO (Consorzio di Ricerca Nazionale per Tecnologia ad Oggetti) a Bari e, di seguito, inizia a lavorare per l’IBM, dove ricopre diversi ruoli in differenti settori ma pur sempre rimanendo nella realizzazione di progetti digitali innovativi.
A seguito della candidatura per entrare a far parte del Team per la Trasformazione Digitale per la Presidenza del Consiglio, inizia l’iter dei colloqui per la posizione di Technical Project Manager.
Digital-entusiasta, ama condividere la sua passione soprattutto con le studentesse delle scuole superiori, anche grazie al progetto “NERD? - Non È Roba per Donne?”, un progetto dell’IBM e della Sapienza in collaborazione con diverse Università Italiane, che punta ad incoraggiare le giovani donne ad intraprendere studi nel campo STEM.
Mamma felicissima di due nativi digitali: Gabriele (15 anni) e Matteo (6 anni). Il suo compagno, Luca, lavora sempre nel settore informatico.
sabato 13 ottobre 2018 / ore 15:00 - 17:00
Palazzo Fedrigotti
Da grande farò la scienziata
Incontro con
Rasha Abu-Safieh, co-founder e social mission manager Ggateway
Anna Cereseto, direttore laboratorio di virologia molecolare Cibio-Centro di biologia integrata Università di Trento
Filomena Floriana Ferrara, technical project manager Team per la Trasformazione Digitale
Donatella Sciuto, prorettore vicario Politecnico di Milano
Introduce, conduce e coordina
Isabella Chiodi, già vicepresidente IBM UE, socio Informatici Senza Frontiere