Lorenzo
Natale
Laureato in Ingegneria Elettronica (con lode) nel 2000 e ha conseguito il dottorato di ricerca in Robotica nel 2004 presso l'Università di Genova. In seguito è stato ricercatore post-dottorato presso il Laboratorio di Informatica e Intelligenza Artificiale del MIT. È stato invitato come professore all'Università di Genova dove ha tenuto i corsi di Sistemi Naturali e Artificiali e di Robotica Antropomorfa per gli studenti del corso di Bioingegneria. Attualmente è Ricercatore Tenure-Track presso l'IIT.
Ha contribuito allo sviluppo su varie piattaforme umanoidi ed è stato uno dei principali contributori alla progettazione e allo sviluppo della piattaforma iCub guidandone lo sviluppo dell'architettura software e del middleware YARP. I suoi interessi di ricerca spaziano dal rilevamento visivo e tattile alle architetture software per la robotica. È autore di oltre 130 articoli in riviste e conferenze internazionali .
E' coordinatore del progetto UE CARVE e ha lavorato come ricercatore principale in vari progetti finanziati dall'UE (TACMAN, KOROIBOT, XPERIENCE, WALKMAN, CHRIS). È presidente generale di IEEE ARSO 2018, presidente del programma di ICDL-Epirob 2014 e HAI 2017 ed è stato redattore associato di conferenze internazionali (RO-MAN, ICDL-Epirob, Humanoids, ICRA) e riviste (IEEE RA-L, IJHR, IJARS e The Humanoid Robotics specialty of frontiers in Robotics and AI).
sabato 13 ottobre 2018 / ore 10:00 - 11:15
Palazzo Fedrigotti
La robotica degli umanoidi
Incontro con
Lorenzo Natale, ricercatore, responsabile del gruppo Humanoid Sensing and Perception, Istituto Italiano di Tecnologia
Conduce
Diana Cavalcoli, giornalista La Nuvola del Lavoro, "Corriere della Sera"